Top

Monti: “Con me tornata speranza” Pil (-2,3%) peggiore ‘da’ ’92 (-1,7%)

novembre 17, 2012 di Redazione 

Monti: “Ci sono ancora gravissimi problemi. Spero in quest’anno di avere dato almeno il senso che non sono insormontabili in una prospettiva meno angusta politicamente e temporalmente”. Gli italiani stanno peggio di un anno fa, signor presidente del Consiglio! La propaganda può bastare forse ad irretire un politicante (specie se egli vede una convenienza nella prosecuzione/ reiterazione del suo mandato nella prossima legislatura), non i milioni di nostri connazionali che le sue “scelte” (?) prive (al contrario!) di alcuna prospettiva (Politica!) e tagli fatti male e (spesso) indiscriminati hanno ridotto (in sempre di più!) in condizioni di disagio quando non addirittura di indigenza, mentre lei ‘ballava’ (insieme allo spread! Che soltanto l’intervento di Draghi, con l’attivazione dello scudo – che ha soltanto allungato i tempi in cui i VERI interventi di risoluzione potranno essere messi in campo! – è riuscito a contenere) da un vertice europeo all’altro in cui – come sempre, negli ultimi vent’anni! Altro che ‘cambio di orizzonte’ con l’avvento della sua figura a (col)latere della politica autoreferenziale – si discuteva tanto ma non si decideva nulla (creando così, le condizioni del – rischio di – disfacimento dell’Europa), e al massimo veniva partorito un nuovo annuncio.

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom