Top

Gli impegni (?) con l’Europa. Silvio-Totò a vertice Ue di Franco Laratta

ottobre 26, 2011 di Redazione 

Il presidente del Consiglio (?) e il ministro (?) dell’Economia all’incontro in cui si decide come rispondere alla crisi. E al quale l’Italia (?) avrebbe dovuto presentarsi con un (proprio) piano (per la crescita!) da adottare nel nostro Paese. Il deputato del Pd ha avuto accesso alla trascrizione (segreta!) del colloquio tra i nostri (?) rappresentanti (?) e il Cancelliere tedesco. E lo ha passato al (“suo”) giornale della politica italiana, che è in grado di pubblicarlo in esclusiva. di FRANCO LARATTA*

Nella foto, Ant… Silvio

-

di FRANCO LARATTA*

Berlusconi-Totò al vertice dell’Unione Europea di oggi:

Noio… volevam… volevàn savoir… …ja“.

GLI IMPEGNI SOLENNI DEL GOVERNO ITALIANO CONTRO LA CRISI FINANZIARIA

Ecco il dialogo con Angela Merkel.

BERLUSCONI: “Noio… volevam… volevàn savoir… …ja..

MERKEL: “Eh, ma bisogna che parliate l’italiano, perchè io non vi capisco. Avete preso le decisioni? Avete approvato il decreto sviluppo? Avete tagliato il debito pubblico per come promesso un anno fa?”

Berlusconi: “Lei parla italiano?” (Berlusconi rivolto a Tremonti): “Parla italiano!”

Tremonti alla Merkel: “Complimenti!”

Berlusconi: “Complimenti! Parla italiano: brava Angela!”

Merkel: “Ma scusate, dove vi credevate di essere? Siamo in Europa qua! Avete portato il decreto si o no?”

Berlusconi: “Appunto, lo so. Dunque: noi vogliamo sapere, per uscire dalla crisi e per andare dove dobbiamo andare, per dove dobbiamo andare? Sa, è una semplice informazione…”

Merkel: “Sentite…”

Berlusconi e Tremonti all’unisono: “Signorsì, signora cancelliera.”

Merkel: “… ma…se volete mandare al manicomio tutta l’Europa….”

Berlusconi e Tremonti: “Sissignore.”

Merkel “… vi accompagno prima a voi al manicomio. Visto che non siete capaci di far nulla!”

Berlusconi e Tremonti sempre insieme: “Sissignore!”

La Merkel se ne va sdegnata, ma prima di allontanarsi: “Ma guarda un po’ che roba! Ma da dove venite voi, dalla Padania?”

Il vertice dei Capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea finisce così!

FRANCO LARATTA*

*Deputato del Partito Democratico

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom