Top

***Casi Penati, Tedesco, Pronzato***
PD: subito una Direzione sulla malapolitica di Gad Lerner

luglio 27, 2011 di Redazione 

Estate di fuoco per il Partito Demoratico. Le inchieste che vedono coinvolti gli esponenti Democratici Penati, Tedesco e Pronzato fanno vacillare la leadership di Sant’Andrea delle Fratte. Ed ora gli sguardi della politica italiana sono tutti puntati sul Segratario, che prova a serrare i ranghi denunciando «la macchina del fango» a suon di querele. Simmetrie perfette di una politica polarizzata. Mentre la base del partito, e dei partiti, dispera. Il nostro Gad Lerner invoca una Direzione al più presto per salvare il salvabile. Ma è evidente che ripone in Bersani ben poche speranze. E con lui molti altri nel PD. Sentiamo. Nella foto, Gad Lerner

di Gad LERNER

 

Ogni giorno che passa la credibilità del segretario Pierluigi Bersani subisce colpi, perchè emerge l’imbarazzo a tracciare un quadro d’insieme dei rapporti fra politica e imprese, relativamente al finanziamento illecito e ad altri reati.

 

Credo che Bersani farebbe cosa saggia convocando al più presto una Direzione nazionale del partito sui temi spinosi della malapolitica, svolgendovi una relazione che suoni come un discorso di verità. Lo statuto del Pd attribuisce a lui questa prerogativa. Ma se non si muove per tempo, l’incombenza tocca a Rosy Bindi, sulla quale in molti confidiamo.

 

GAD LERNER

 

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom