Top

Il futuro dell’Italia. Donne e uomini liberali, indignatevi con me Chirico

maggio 24, 2011 by Redazione · Commenti disabilitati 

Perché la politica (italiana – ?) di oggi è un affare (in tutti i sensi) di Pd e Pdl, coacervi autoreferenziali che non rappresentano la nazione. E vogliono continuare a non rappresentarla, rimanendo chiusi in se stessi, rifiutando di aprirsi alla società (le primarie Pd sono una foglia di fico, continuamente stracciata). Perché uno dei (loro) affari è la (pubblica – ?) (dis)informazione. Perché il libero (?) mercato è una spartizione tra statalismo predone e capitalismo di relazione. Perché i diritti fondamentali delle persone, anche imputate, non sono rispettati. Perché le politiche di ordine pubblico fanno la spola tra retorica solidarista e razzismo. Perché la ricerca è svilita e mortificata. Perché droghe, mercato del sesso, fine vita non vengono regolamentati. Annalisa Chirico guida la reazione a tutto questo di chi sogna, ancora, una vera democrazia liberale. Il giornale della politica italiana è il giornale della proposta; e nel “No” dei liberali italiani ai pasticci della nostra politica politicante autoreferenziale di oggi c’è il manifesto di un’Italia nuova. di ANNALISA CHIRICO Read more

Bottom