Top

Monti candidato premier centrosinistra? Carlo De Benedetti: “Tutto il Pd lo vuole”

marzo 2, 2011 di Redazione 

In un’intervista sul numero in uscita domani del settimanale tedesco Die Zeit, il presidente del Gruppo L’Espresso - che una vocina in capitolo negli affari Democratici ce l’ha – lancia la candidatura dell’ex Commissario europeo (nella foto): «Ha un prestigio mondiale e ci aiuterebbe a restituirlo al Paese dopo Berlusconi con il quale siamo diventati una barzelletta planetaria». I Democratici sarebbero d’accordo: «A cominciare da D’Alema tutti lo vogliono proprio per riconquistare il rispetto per l’Italia». Quanto al diretto interessato «sarebbe disposto a condizione che tutti i partiti lo sostenessero».           

Come nel ’95 con Prodi, l’ipotesi del “Papa straniero” sembra l’unica in grado di (ri)unire una nomenklatura fatta di molti protagonismi e poche soluzioni concrete. Ma Vendola sarà d’accordo? E, soprattutto: «tutti i partiti» chi? Monti sembra la figura giusta per lanciare un ponte tra Pd e Udc; ma che fine farebbe l’alleanza con Fli, destinata ad evaporare in caso di accordo con «la sinistra»? A queste domande dovranno rispondere sempre loro, i «protagonisti». In attesa che sul piatto venga messa anche qualche idea.

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom