Top

“Gli antipartitocratici”, di Giulia Innocenzi Preservativoleak

dicembre 9, 2010 by Redazione · Commenti disabilitati 

Gli accessi crescono quando interviene Giulia. Oggi è (più) bruciante (del solito): poche battute per “mettere a posto”, con il “pretesto” (anche qui) del caso Assange, (anche) sua Santità.
di GIULIA INNOCENZI Read more

***Il caso***
LA “LEZIONE ASSANGE”
di ANNALISA CHIRICO

dicembre 9, 2010 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il caso del fondatore di Wikileaks fermato con un pretesto (?) per “mandare un messaggio” a chi volesse reiterare (è proprio il caso di dirlo?) il suo impegno conferma, paradossalmente, la possibile necessità dell’impegno di Assange. Dov’è (finito) lo stato di diritto nella (altrettanto) paradossale vicenda dell’emissione di un mandato di cattura internazionale, e poi dell’arresto – da parte di due Paesi «ritenuti solidi baluardi della democrazia» – per un “nuovo Messia” della democrazia (stessa)? Il cosiddetto “pretesto” – per il quale Assange ora si ritrova chiuso in una cella – è l’aspetto più grottesco di questa storia. Su di esso, dicono la loro, oggi, le nostre due giovani Radicali. di ANNALISA CHIRICO Read more

***L’annuncio***
PERCHE’ POTREI VOTARE LA FIDUCIA A BERLUSCONI
di PAOLO GUZZANTI

dicembre 9, 2010 by Redazione · Commenti disabilitati 

Nel bene e nel male, l’ex vicedirettore de il Giornale e deputato del Partito Liberale Italiano fa(rà) parlare di sé: è ciò che capita alle persone vere, indipendenti. Il giornale della politica italiana aborre il mercato di coloro che dovrebbero rappresentare nel rifare grande questo Paese, e cercheremo di non lasciar(ci) distrarre (il Paese), continuando il nostro lavoro per la costruzione del futuro dell’Italia. Tuttavia il Politico.it è dentro la nostra politica (nel senso che i suoi protagonisti lo scelgono come loro tribuna privilegiata) più di chiunque altro e si ritrova in mano uno scoop come l’annuncio (è proprio il caso di chiamarlo così?) della propria disponibilità a sostenere il governo da parte di Guzzanti quasi senza volerlo. E Guzzanti è uno dei perni dei nostri primi due anni di storia, in cui peraltro è stato alfiere della nuova politica in piena armonia con il “suo” giornale. Sentiamo dunque cosa dispone a fare il 14, a che condizioni.
di PAOLO GUZZANTI Read more

Bottom