Top

***Il commento***
MA SILVIO HA FATTO GLI INTERESSI DELL’ITALIA (?)
di GAD LERNER

dicembre 3, 2010 di Redazione 

E’ la tesi sostenuta dal presidente del Consiglio costretto a difendersi dal quadro accusatorio emerso per le rivelazioni di WikiLeaks. Che mostrano un Berlusconi intento a fare affari con Putin: sì, ma in nome di chi? E’ quello che si sono chiesto, tra l’altro, gli Stati Uniti e che si chiede anche il conduttore de L’Infedele, dalle colonne del giornale della politica italiana. Così. di GAD LERNER

Nella foto, Gad Lerner

-

di GAD LERNER

Berlusconi risponde alle preoccupazioni degli Usa sul suo rapporto con Putin sostenendo di avere sempre e solo difeso gli interessi italiani. Ma la politica internazionale ha i suoi codici, e il maestro del conflitto d’interessi li ha violati sistematicamente custodendo nel mistero i suoi numerosi incontri con il suo zar di riferimento.

Non si sono frequentati come uomini di Stato ma come uomini di potere, sempre più spesso nelle loro residenze private e senza comunicare l’ordine del giorno dei loro frequenti incontri. La diplomazia ne è rimasta esclusa, i rispettivi paesi ignorano la natura del loro patto di ferro, ostentato ma segreto.

E siccome Berlusconi da sempre ha dimostrato di considerare coincidenti i suoi interessi economici e mediatici privati con quelli della nazione, è davvero arduo credere che egli abbia agito a tutela della nazione, dell’Unione Europea e delle nostre alleanze internazionali.

GAD LERNER

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom