Top

***Il commento***
CAMBIA QUALCOSA SE SPUTTANANO FINI? di GAD LERNER

agosto 11, 2010 di Redazione 

Il centrodestra continua a sfaldarsi nella noncuranza delle opposizioni, che non sembrano voler approfittare del vuoto che si sta creando nell’arena politica. In un simile contesto il passo successivo dovrebbe essere un automatico ritorno alle urne. Non secondo Lerner. La nostra grande firma è dell’avviso che la querelle Berlusconi- Fini, poi tradotta sulle illustri colonne di alcuni giornali nel caso monegasco, al di là del evidente disastro istituzionale non si risolverà in una prematura tornata elettorale. Una volta sopiti questi istinti belligeranti, l’unico risultato sarà l’irreparabile discreto della classe politica. All’interno il pezzo del nostro Gad Lerner.

Nella foto, Gad Lerner

di Gad LERNER

Seguo con difficoltà, qui dal Midwest americano, lo scandaletto feltriano dell’estate 2010 (ricordo che l’edizione precedente si concluse con pubbliche scuse del direttore a Boffo, dopo averlo rovinato).

Può darsi che il presidente della Camera ci ricavi una pessima figura: la famiglia della sua signora appare protesa nell’arrampicata sociale e a lui costava così poco assecondarla… Ma non vedo conseguenze politiche significative in vista.

Resto dell’idea che le elezioni anticipate restino più un’intenzione che una probabilità. E che a furia di sfregiare gli avversari con i suoi bravi, il Cavaliere di Arcore rischia di tirarsi una coltellata da solo.

GAD LERNER

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom