Top

Mentana ha esordito alla guida di Tg La7 E si torna ad annusare profumo di libertà Il grande ritorno di Enrico in televisione

luglio 2, 2010 di Redazione 

«In questo quadro, la vera rivoluzione è dare le notizie. Tutte». Lo aveva promesso, l’ex conduttore di Matrix, e alla sua “prima” da nuovo direttore del telegiornale della (ex?) cenerentola della televisione italiana, non tradisce le attese. La politica italiana raccontata come non si sentiva da anni. E in fascia di prime time. «Tutte le notizie», appunto, date con piglio e, soprattutto, completezza: al punto che si spiega in cosa consistono certi “casi” di cui si racconta il seguito, semplicemente perché in precedenza nessuno l’aveva fatto. Viene spiegato ad esempio che il ddl intercettazioni è “amato” solo da una parte dello stesso centrodestra, e perché. E che il ministro per il Decentramento, di cui il Tg La7 anticipa la notizia di possibili dimissioni – “bucata” dagli altri telegiornali, che intanto aprivano con il soliloquio del presidente del Consiglio – è al centro di polemiche per avere sollevato da subito il proprio caso di (presunto) legittimo impedimento. Mentana torna alla guida di un telegiornale – e con un “programma” suo – dopo anni e già questa è una buona notizia, vista l’aria che tira nel Paese. Ed è un Mentana che (non) si adegua al contesto: manca l’informazione, la nostra politica non viene più raccontata ma deviata e manipolata, dai vari Minzolini, Fede, Mimun? A differenza di quanto accadeva ai tempi del Tg5, quando la politica, a quel tempo strabordante, veniva snobbata dal direttore, ecco i primi quattro servizi tutti dedicati alla politica italiana. E quando, per la prima volta in assoluto in televisione, ci viene dato modo di ascoltare lungamente Fini attaccare il suo Pdl sul fronte della legalità, la sensazione è di un bisogno soddisfatto: il bisogno di informazione. Da stasera l’Italia torna ad avere un telegiornale. E, con ciò, nel nostro Paese si torna ad annusare un profumo di libertà. Quanto durerà? Speriamo sia solo l’inizio.

Commenti

One Response to “Mentana ha esordito alla guida di Tg La7 E si torna ad annusare profumo di libertà Il grande ritorno di Enrico in televisione”

  1. giovanni brizzi on luglio 3rd, 2010 12.02

    Vorrei conoscere, se possibile, i motivi per cui il dottor Guzzanti abbia abbandonato Berlusconi ed il PDL.

Bottom