Top

Il sondaggio. Bonino candidata Pd vince su Polverini di Luigi Crespi

gennaio 7, 2010 di Redazione 

Torna il direttore e tornano anche le fotografie sulle intenzioni di voto dell’ex spin doctor di Silvio Berlusconi. Alle Regionali una partita su tutte è decisiva, quale che sarà il bilancio complessivo del voto: se il centrosinistra perde nella capitale il probabile tracollo sarà stato definitivo. E la situazione appariva fino a qualche giorno fa disperata, dopo l’esplosione del caso Marrazzo, le dimissioni dell’ex governatore e l’incertezza nella definizione della nuova candidatura. Fin quando la leader Radicale ha rotto gli indugi e annunciato la propria discesa in campo. Per la propria lista. Ma con una disponibilità a correre per tutto il centrosinistra. Che con Zingaretti ci pensa su. Non c’è più molto tempo. Ma secondo il grande sondaggista la vicepresidente del Senato avrebbe buone probabilità di farcela. Ce ne parla, tracciando un quadro anche sulle altre due candidature donne alla prossima tornata di marzo (la segreteria Ugl e Adriana Poli Bortone in Puglia), il nostro Luigi Crespi in persona.

Nella foto, Emma Bonino

In coda al pezzo le tabelle con gli scenari e i sondaggi su Lazio e Puglia

-

di LUIGI CRESPI

Bonino/Polverini e Adriana Poli Bortone.

In due regioni, tre donne in campo. Che hanno in comune non essere diretta espressione di apparati e ottenere consensi trasversali.

Questo primo sondaggio riguarda ovviamente i probabili nomi dei candidati governatori, che sono decisivi. Anche se, per avere un quadro più completo, dovremo attendere la dislocazione in campo delle liste.

Anche se io non credo che sia sufficiente fare le somme delle liste per sapere chi vincerà. La natura di queste candidature sembra fatta apposta per valorizzare il voto disgiunto.

Il punto chiave, però, è che l’unica delle tre pronta a partire è Polverini. Poli Bortone aspetta le decisioni del PDL per tentare di correre per la vittoria.

Emma Bonino aspetta le decisioni del PD per tentare di ribaltare quello che fino a ieri appariva un risultato scontato. Entrambe però con la loro presenza in campo, da un lato possono incrementare le chance di vittoria del centrodestra in Puglia e del centrosinistra nel Lazio, mentre se lasciate correre da sole ne determineranno la sconfitta certa.

Quindi nelle prossime ore sapremo se nel PD e PDL prevalgono i giochi interni e la tutela degli apparati, oppure se la voglia di vincere rompendo gli schemi farà giocare le donne.

LUIGI CRESPI

-

-

-

Commenti

3 Responses to “Il sondaggio. Bonino candidata Pd vince su Polverini di Luigi Crespi

  1. simone on gennaio 15th, 2010 03.46

    io tifo per Emma , e inviterò tutti a schierarsi con lei!!!
    ciao

  2. luca on marzo 5th, 2010 12.22

    anche io sono con la Bonino , assolutamente la più competente e preparata in materia politiche , una Signora e una delle poche che è rimasta integerrima e pulita ma sopratutto incorruttibile , ecco perchè da molto fastidio alla chiesa .Siamo tutti con te Emma….facci sognare.

  3. concetta on marzo 8th, 2010 22.24

    Ma come avete fatto a non vedere in neanche una ipotesi vendola vinvcittore su boccia che è stato ribocciato alla grande??e che conduce alla grande pure su Palese e Poli Bortone??Ma ci siete o ci fate???Tifo anche per la Bonino alla grande vincerà pure lei,sono sicurissima grazie a Nichi ed Emma la sinistra ha ritrovato due grandi leaders

Bottom