Top

Il commento. Romanisti e viola, calcio e politica di Mario Adinolfi

dicembre 7, 2009 by Redazione · 1 Comment 

La vittoria della Roma nel derby e il No B day che ha visto scendere in piazza migliaia di persone che chiedono le dimissioni del presidente del Consiglio: cosa lega questi due momenti? Ce lo racconta il vicedirettore di Red e grande blogger. Ultrà convinti, perciò, di avere già vinto lo scudetto e manifestanti che aspettano le dimissioni di Berlusconi, quando storicamente, scrive Adinolfi, l’euforia romanista di un dopo-derby o la sbornia della sinistra in piazza non si sono quasi mai tradotti nel successo in campionato o in una vittoria completa nei confronti del potere di turno. Un bel pezzo, tra calcio e politica appunto, come sempre da non perdere. Buona lettura. Read more

Il Paese discuta ma ricordi di essere uno Napolitano: “Lo insegna piazza Fontana”

dicembre 7, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il giornale della politica italiana è il giornale del dialogo. Dello sforzo a riconoscersi reciprocamente. E a prendere coscienza che siamo tutti sulla stessa barca. Che condividiamo una sorte comune. Lavorando alla quale nessuno perde, tutti guadagnano, al di là del più o meno immediato profitto (o perdita da poco). Se remiamo nella stessa direzione – nelle differenze della politica – non può che trarne profitto l’Italia. E quindi ciascuno di noi. Il presidente della Repubblica avverte dai rischi dell’intraprendere la direzione opposta: scontro, ferocia politica, innalzamento della tensione. Un monito lanciato a tutti, nel suo ruolo di garante dell’unità (non solo geopolitica) del Paese. Ancora Carosella: il servizio. Read more

Bossi su Tettamanzi: “Vescovo o imam?” Fini: “Presepe pieno di extracomunitari”

dicembre 7, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Infuria la polemica per il fuoco di fila della Lega che attraverso la Padania, con Calderoli e con il suo leader va giù dura sull’Arcivescovo di Milano: «Dovrebbe essere più vicino al territorio». Lui: «Non so se ce ne sia un altro che lo è tanto». La politica italiana, in particolare con i cattolici centristi, si stringe intorno a Tettamanzi. Poi l’intervento del presidente della Camera: «Inammissibile che il processo breve non valga per i reati in materia di immigrazione». Il servizio di Francesco Carosella.

Read more

Il mio amico Eric del grande Ken Loach. Con Cantona di F. Ulivieri

dicembre 7, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Lunedì è il giorno del cinema so- prattutto per i cinefili che, vedendo film ogni giorno, non volendo partecipare al rito più commerciale del grande pubblico nel fine settimana, si astengono dall’andare in sala ormai dal venerdì delle ultime uscite. Il giornale della politica italiana è anche il giornale della (settima) arte che più si avvicina al senso della politica stessa, e che ogni appassionato di politica non può non amare. E, tra un momento e l’altro della grande narrazione quotidiana della nostra politica, gli dà spazio. Lo fa con le grandi recensioni-guida del suo giovane e talentuoso critico cinematografico, Attilio Palmieri, tra i più promettenti studiosi del nostro cinema, vincitore in estate del premio “Giovane e innocente” per la critica cinematografica con la recensione di “Vincere” che trovate ancora nella rubrica Cultura. E lo fa, complementariamente, attraverso la guida ai film in sala del grande scrittore fiorentino, che racconta il cinema con la sua sensibilità di autore. Il cinema come non lo potete vedere su nessun altro quotidiano, solo sul giornale della politica italiana. Oggi è la volta di questo film sulla classe operaia del suo regista per eccellenza. Buona visione.            Read more

Bottom