Top

L’intervento. Perchè sabato sarò al No B Day di Giovanna Melandri

dicembre 3, 2009 di Redazione 

La deputata del Partito Democrati- co ed ex ministro annuncia la pro- pria presenza alla manifestazio- ne del 5 dicembre. E spiega le ragioni della propria scelta. Lo fa sul giornale della politica italiana che è sempre più il canale privilegiato del confronto pubblico della nostra politica. Sentiamo.

Nella foto, Giovanna Melandri

-

di GIOVANNA MELANDRI*

Dopo aver ascoltato l’intervista di Diego Bianchi, alias Zoro, ai blogger promotori della manifestazione del 5 dicembre, sono ancora più persuasa della necessità che il popolo democratico sia in piazza il prossimo sabato. Le parole usate dai promotori sono state assolutamente chiare. In particolare, i promotori hanno, ancora una volta, ribadito che il rispetto nei confronti del Capo dello Stato e la natura non partitica dell’evento sono i due presupposti della mobilitazione di sabato. Continuo a pensare che la manifestazione ha un carattere assolutamente originale e innovativo e per questo sabato sarò in piazza, accanto a migliaia di democratiche e democratici che singolarmente hanno aderito alla manifestazione per dire no alla concezione proprietaria dello Stato e delle istituzioni che viene praticata da Berlusconi, un’idea del consenso popolare che trova autorevoli critici anche all’interno della PDL. Infine, avrei voluto e vorrei che il servizio pubblico radiotelevisivo raccogliesse la richiesta degli organizzatori e procedesse alla copertura mediatica dell’evento.

GIOVANNA MELANDRI*

*Deputata del Partito Democratico

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom