Top

L’OCSE GRIDA L’ALLARME: ENTRO IL 2011 IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO RAGGIUNGERA’ IL 120%

novembre 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Debito pubblico ai suoi massimi storici, tasso di disoccupazione in rapida ascesa e una lentissima ripresa di qui ai prossimi tre anni. Questo lo scenario che l’Outlook economico semestrale dell’OCSE pronostica per l’Italia. L’economia italiana tarda nella sua ripresa economica ed accusa il colpo del -20.3% delle esportazioni, dato che neppure il ‘made in Italy’ è riuscito a frenare in questo drammatico 2009. Allarmante per l’OCSE anche la particolare questione fiscale del nostro Paese, per la quale lo ‘scudo fiscale’ dovrà rappresentare una manovra straordinaria e non il primo di una serie di nuovi condoni. Il solo dato positivo si registra invece nell’Eurozona, che supera anche le più ottimistiche previsioni. Ci racconta tutto Francesco Carosella. Read more

CASO BATTISTI: L’ULTIMA PAROLA AL PRESIDENTE LUIZ INACIO LULA DA SILVA

novembre 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

In queste ore si guarda con attenzione al Brasile, dove si attende il pronunciamento del presidente Luiz Inàcio Lula da Silva, cui spetta l’ultima decisiva parola sull’estradizione di Cesare Battisti. Ieri, con il verdetto del presidente della Corte Suprema brasiliana secondo il quale gli omicidi commessi dal terrorista sarebbero “crimini comuni e non politici”, sembrava che il ritorno in Italia dell’ex leader dei Proletari Armati per il Comunismo fosse ormai imminente. Invece in queste ore le ipotesi si moltiplicano nell’unica certezza che l’ultima pagina di questa discussa storia italiana verrà scritta a Brasilia. Il racconto, di Attilio Ievolella. Read more

MORATTI TENTENNA MA PER LA LEGA LA MOSCHEA DI MILANO NON SA DA FARE

novembre 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il progetto della nuova moschea di Milano non trova ancora il beneplacito del sindaco Moratti. Il primo cittadino del capoluogo lombardo non decide e la Lega blocca la giunta. Mentre i dilemmi in giunta non trovano soluzione alcuna, è iniziato il mese lunare di  Dhu ‘l-hijja ed i musulmani milanesi ancora non hanno una sede degna della libertà di culto, sancita dalla nostra Carta. Il presidente del centro islamico di viale Jenner, Abdel Hamid Shaari, in risposta al silenzio protratto da mesi propone una lista civica per gli extracomunitari e questa, sommata alla proposta di Veltroni-Granata- Sarubbi di dare il diritto di voto anche agli stranieri, infiamma il dibattito politico. Ci racconta tutto la nostra Désirée Rosadi. Read more

***La riflessione*** ALBERI SENZA RADICI di ANDREA SARUBBI*

novembre 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

“Alberi senza radici” sono i ragazzi della seconda generazione di immigrati, «stranieri di nome, ma italiani di fatto» sottolinea il deputato PD, Andrea Sarubbi, fra i primi firmatari della proposta di legge che prevede il diritto di cittadinanza, e quindi di voto attivo e passivo per le amministrative, per i cittadini stranieri residenti in Italia da almeno 5 anni. Depositata ieri in Parlamento, sollevando l’ira funesta della Lega, ha avuto come seguito una splendida iniziativa, organizzata dallo stesso Sarubbi e dall’onorevole Granata (PdL): per un paio di ore questi giovani alberi senza radici hanno parlato e spiegato ai parlamentari il loro dramma italiano, al quale la nostra democrazia dovrà presto trovare una soluzione. Read more

Diario Politico: BERLUSCONI ROMPE IL SILENZIO: “MAI PENSATO AL VOTO ANTICIPATO E CON FINI NON C’E’ NULLA DA CHIARIRE”

novembre 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il giornale della politica italiana torna anche stasera con il quotidiano appuntamento del diario politico. Apriamo con le parole del Premier. Il silenzio di ieri suggeriva una riflessione, che oggi trova spazio in una nota di Palazzo Chigi, dove il Premier chiarisce: “non ho mai pensato al voto anticipato” e su Fini “non ho nulla da chiarire”. Il dibattito però non si placa, le Regionali sono vicine e il giallo-Cosentino non trova ancora una soluzione. La maggioranza sembra mostra le sue crepe, malgrado le smentite del Presidente del Consiglio, non solo all’interno del Pdl, ma anche nel relazionarsi con gli alleati del Carroccio. La proposta di legge sul diritto di cittadinanza agli immigrati sembrerebbe mettere in evidenza questa situazione. Questo ed altro ancora nel racconto di Ginevra Baffigo. Read more

Bottom