Top

***Il grande sondaggista*** …DI RITORNO DA SORRENTO di LUIGI CRESPI

luglio 18, 2009 di Redazione 

Il Politico.it pochi giorni fa vi aveva proposto una riflessione sul “Partito del Sud” firmata, ancora una volta qui sul nostro giornale, da Luigi Crespi. Oggi, in questa breve ma significativa aggiunta, il grande sondaggista prosegue con un’ulteriore considerazione “di ritorno da Sorrento”, come ci suggerisce lo stesso nel titolo. La questione meridionale è e deve essere mantenuta al centro del dibattito ed il giornale della politica italiana non elude questo importante compito. Sentiamo.

-

-

Nella foto, Luigi Crespi

di Luigi CRESPI

Il problema non è il partito del sud semmai è quello di fare ripartire il Sud, si tratta di una vera emergenza nazionale che va affrontata. La deriva imposta da Tremonti e il terrorismo culturale della Lega rischiano di dividere il nostro Paese in modo irrimediabile.La Gente del Sud deve fare la sua parte, e capire fino in fondo che l’assistenzialismo e le clientele sono il male più profondo dello sviluppo, ecco perché partiti e movimenti sono modalità organizzative per raggiungere la libertà dall’eterno bisogno, destinate a reiterare i mali di sempre se non spinte da una reale volontà di cambiamento capace di rigenerare speranza tra i cittadini del mezzogiorno che, appaiono stremati non solo dalla crisi economica ma anche dalla propria classe politica. Ecco cosa ho capito a Sorrento.

LUIGI CRESPI

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom