Top

Intervento. Il silenzio sull’Iran! Ora l’Italia deve reagire di F. Laratta

giugno 22, 2009 di Redazione 

Appello del deputato del Partito De- mocratico affinchè il nostro Paese faccia sentire ufficialmente e istituzionalmente la propria voce su quanto sta accadendo nella Repubblica islamica. Sentiamo.

Nel disegno,

l’onorevole Franco Laratta

-

di FRANCO LARATTA*

Che tristezza vedere con quanta indifferenza buona parte dell’ Europa e il Governo Italiano hanno trattato la civilissima e coraggiosissima protesta delle donne e dei giovani iraniani. Quanto altro sangue dovrà scorrere ancora? Facciamo sentire la nostra voce per quelll’Iran che lotta per la libertà e la democrazia, contro un regime autoritario e violento. Basta con il silenzio! Scriviamo, gridiamo, protestiamo…. facciamo sentire la nostra voce. Stamane ho scritto a tutti i parlamentari italiani, invitandoli a reagire, a rompere il silenzio, a gridare solidarietà e sostegno alla rivoluzione-verde iraniana. Dopo l’uscita di Veltroni e di qualche altro collega, bisogna che tutti facciano sentire la loro voce. e che magari la stessa Aula di Montecitorio si occupi della drammatica evoluzione della protesta iraniana.

FRANCO LARATTA*

*Deputato del Partito Democratico

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom