Top

Gli antipartitocratici di G. Innocenzi Serietà istituzionale

giugno 2, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Nuovo pezzo della giovane espo- nente Radicale nella sua rubrica sul nostro giornale. Dopo le criti- che al Partito Democratico e la dichiarazione di voto per Marco Cappato e la Lista Bonino-Pannella, Giulia affronta gli annunci recenti di Berlusconi e, in particolare, il tema, sollevato, delle riforme costituzionali. Sentiamo. Read more

Europee, intervista a Luciano Ciocchetti (Udc): “Politiche per la famiglia slegate dal reddito”

giugno 2, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

di Marco FATTORINI

On. Ciocchetti quali sono le tematiche e gli argomenti, a lei cari, che sta proponendo agli elettori in queste settimane di campagna elettorale?
“Valgono per l’Europa gli stessi criteri che ho sempre indicato per le politiche locali, che posso riassumere, semplificando, in alcuni punti: è necessaria l’individuazione del soggetto titolare dei
diritti che un provvedimento vuole promuovere, quindi occorre sempre richiamare la famiglia; è necessario modificare l’idea che le politiche familiari siano politiche di lotta alla povertà, pertanto,
almeno come tendenza non possono essere legate al reddito e non devono avere come scopo la ridistribuzione del reddito; si deve garantire la tutela della dignità della vita umana; far uscire l’Europa dalla dittatura delle banche e dei finanzieri”.
Lei, con la sua consolidata esperienza nell’ambito regionale, esprime valori ed istanze dei territori e delle realtà locali che, comunque, sono realtà vive e fondamentali nell’assetto europeo. Come coniugare allora la dimensione locale e quella sovranazionale nell’impegno al Parlamento di Strasburgo?
“Proprio per la lunga esperienza sul territorio, dai comitati di quartiere alla Regione Lazio, credo di essere in grado di portare la voce della gente in Europa. Ho sempre preferito la “strada” ai “salotti”, sono sempre stato ad ascoltare le esigenze e le richieste dei cittadini. A Strasburgo rappresenterò gli italiani, le loro idee, i loro valori”.
E’ una campagna elettorale dai toni alti, ma dai contenuti spesso assenti. Si parla di tutto, ma pochissimo di Europa. Quale è la strategia per riportare al centro dell’attenzione il ruolo dell’UE e dei suoi organi? Come combattere quell’euroscetticismo di matrice italiana?
“L’Italia sta crescendo molto anche grazie al ruolo, sempre più centrale, che sta acquisendo in Europa. I nostri cittadini sono intelligenti e questo lo hanno capito. Ora occorre dare forza e continuità, lavorando sodo e dimostrando un grande impegno”.
Problema immigrazione e respingimenti. Non crede che una questione delicata e drammatica come questa andrebbe affrontata con maggior ragionevolezza soprattutto partendo da un’azione concreta e unitaria dell’Europa?
“Il problema dell’immigrazione clandestina non riguarda solo l’Italia ma tutta l’Europa e come tale va affrontato. Una strategia europea ed una regolamentazione che valga per tutti si rende quindi
necessaria, affinché siano chiari i ruoli, le responsabilità e le azioni da mettere in atto”.
L’Udc in Europa. Quale il suo ruolo e le sue direttive di azione?
“Il ruolo dell’UDC in Europa è centrale e di primo piano. Siamo tra i fondatori del Ppe, nel quale abbiamo creduto fin dai suoi primi passi. Ora che il ruolo dell’Europa è fondamentale in tutti i settori, dalle politiche sociali al commercio, ci sentiamo ancora più responsabilizzati. Il futuro dell’Italia si decide soprattutto lì”.

Marco Fattorini

L’opinione. Il premier e i processi, Costituzione non scritta di P. Guzzanti

giugno 2, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Nuovo intervento della grande firma de “il Giornale” e di “Panorama”. Guzzanti propone la propria visione di una democrazia liberale, in cui la sovranità popolare è sacra e così il mandato degli eletti dal popolo. Ne consegue, secondo il deputato del Partito liberale italiano, che finchè il presidente del Consiglio è in carica non può essere processato. Una condizione che, del resto, oggi nel nostro Paese è garantita dal Lodo Alfano. Un punto di vista che va ad arricchire il dibattito che si svolge quotidianamente sul giornale della politica italiana. Sentiamo. Read more

***L’intervento***
‘A MUNNIZZA A PALERMO
di ANDREA SARUBBI

giugno 2, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il deputato del Partito Democratico ed ex conduttore del programma di Raiuno “A sua immagine” riflette sull’esplosione del caso-rifiuti nel capoluogo siciliano, operando un confronto con quanto accadde – a livello mediatico – nella situazione analoga di Napoli, un anno fa. Sentiamo. Read more

Apriamo con la cultura. Ritratto di Rap, artista da multiforme ingegno

giugno 2, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il racconto quotidiano del giornale della politica italiana lascia il posto, di tanto in tanto, all’approfon- dimento e alla bella scrittura. Teatro, cinema, storie. Come quelle che ci propone Francesca Pitta, caposervizio di “A” settimanale delle donne di Rcs-Corriere della sera e redattrice di Agoravox, che ci porta a conoscere oggi (da vicino) Chiara Rapaccini, notissima illustratrice (per ragazzi) e non solo. Da non perdere. Buona lettura. Read more

Bottom