Top

Europee, la giornalista antimafia Rosaria Capacchione numero 2 del Pd al sud

aprile 21, 2009 di Redazione 

Anticipazione il Politico.it. Capacchione, cronista del “Mattino” più volte entrata nel mirino del Clan dei Casalesi per i suoi servizi “scomodi” sugli affari e le collusioni camorristiche nel casertano, è stata convinta dal segretario Franceschini a candidarsi nelle liste Democratiche per la circoscrizione Sud. Capolista sarà l’ex ministro prodiano e presidente di Red Paolo De Castro. A breve il servizio completo.

Nella foto, Rosaria Capacchione

-

Dario Franceschini ha convinto Rosaria Capacchione, la nota giornalista antimafia: sarà numero due della lista del Partito Democratico per le Europee nella circoscrizione Sud. Il commento a caldo di Franco Laratta (membro, tra l’altro, della Commissione nazionale antimafia): “Una scelta che farà felice tutti i meridionali che lottano per la legalità in una terra martoriata dalla criminalità e dalla corruzione”.
Capolista sarà l’ex ministro prodiano, presidente di Red, Paolo De Castro.

Commenti

Commenti chiusi.

Bottom