Top

Europee ’09, parla Giulietto Chiesa ‘Da noi la sinistra non funziona più’

aprile 30, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Eletto nel 2004 a Strasburgo con la lista Di Pietro-Occhetto, ha presto rotto con il leader dell’Italia dei Valori iscrivendosi al gruppo Pse. Oggi corre con il partito “Per la Difesa dei Diritti Umani in una Lettonia unita”, che non potrà eleggerlo. L’ex corrispondente da Mosca de l’Unità e de la Stampa nonchè di alcuni tra i principali telegiornali italiani spiega a il Politico.it le ragioni della sua scelta. L’intervista è di Marco Fattorini. Read more

Le liste della sinistra alla sinistra del Pd Fava: “Franceschini è un interlocutore”

aprile 30, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il giornale della politica italiana è, come sapete, aperto, libero e plurale, e dopo avervi raccontato le candidature dei due partiti maggiori dà oggi spazio anche alle formazioni per le Europee della cosiddetta “sinistra radicale”, Lista Anticapitalista (Prc, Pdc più Salvi) e Sinistra e Libertà (Vendola, Sinistra dem, Verdi). Pochi professionisti della politica: è il leit motiv delle dichiarazioni di ieri e di oggi che accomuna Pdl e i socialisti-comunisti, un tormentone che punta a fare leva sui rigurgiti di anti-politica e di stanchezza per le attuali classi dirigenti. Spazio quindi anche ad operai e immigrati, intellettuali e uomini di cultura. Ci racconta le liste Laura Liucci. Read more

Diario politico. Varato federalismo fiscale Sul referendum Maroni contro il premier

aprile 29, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La firma, oggi, è di Carmine Finelli. E’ arrivato in serata, con 154 voti favorevoli, 6 contrari e 87 astenuti (tutto il Pd con la sola eccezione di Follini, contrario come gli ex compagni di partito dell’Udc), il sì definitivo del Senato al provvedimento che introduce il nuovo sistema fiscale voluto dalla Lega. Sentiamo le prime reazioni. E dopo le polemiche intorno alle candidature europee del Pdl, con l’attacco di Veronica Lario a Berlusconi, il Cavaliere si ritrova stretto anche dagli stessi alleati leghisti che con Maroni esprimono “preoccupazione” per l’annunciata intenzione del presidente del Consi- glio di votare “sì” alla consultazione del 21 giugno: “Se passa, conseguenze inevitabili”. Il racconto. Read more

Gli antipartitocratici di G. Innocenzi La paura (tanta) e la speranza (…)

aprile 29, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Nuovo pezzo di Giulia nella sua ru- brica sul nostro giornale. La giova- ne esponente Radicale intervie- ne sul tema della crisi e del modo in cui è affrontata dal Governo, sostenendo la necessità di riforme e di un maggiore realismo. Sentiamo. Read more

Dopo l’attacco di Veronica ecco le liste Pdl. Dentro anche la Matera

aprile 29, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Le polemiche di questi giorni lasciano il posto all’ufficializzazione delle candidature del partito di Berlusconi. Rispetto alle indicazioni della prima ora confermate l’ex annunciatrice Rai (nella foto) e altre due “pupille” del Cavaliere, Lara Comi e Licia Ronzulli. La Russa numero due al Nord-ovest.
Veronica contro il premier di L. LIUCCI Read more

Franceschini appoggia il ddl Meta-Laratta “1 cent dalle accise per 1000 nuovi treni”

aprile 29, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Proposta di legge del deputato del Partito Democratico che prevede la destinazione di un centesimo per ogni litro di benzina per l’acquisto di nuovi treni per trasporto locale e pendolari. Sentiamo. Read more

L’attacco di Veronica a Berlusconi: “Le candidature? Ciarpame senza pudore”

aprile 29, 2009 by Redazione · 1 Comment 

di Laura LIUCCI

In vista delle elezioni europee un nuovo dibattito si è acceso in merito alla scelta di alcune candidate donne tra le fila del Pdl. Dopo la denuncia di “Fare Futuro”, a firma di Sofia Ventura, circa la «pratica di cooptazione di giovani, talvolta giovanissime, signore di indubbia avvenenza ma con un background che difficilmente può giustificare la loro presenza in un’assemblea elettiva» che attaccava palesemente l’ipotesi di candidare figure come quella di Barbara Matera, ex soubrette di Mai Dire Domenica, o Angela Sozio, rossa ex concorrente del Grande Fratello, e già comparsa al fianco del premier in alcune immagini catturate a Villa Certosa, la polemica si è allargata con le dichiarazioni di Veronica Lario, moglie di Berlusconi.

La Lario, intervenendo nel dibattito scatenato dall’articolo della Ventura, ha infatti definito l’utilizzo delle candidature femminili per queste europee «ciarpame senza pudore, tutto in nome del potere. Io e i miei figli siamo vittime e non complici di questa situazione. Dobbiamo subirla e ci fa soffrire». Interrogata circa il ruolo delle donne in politica rivendica lo spazio che hanno saputo conquistare: «Per fortuna è da tempo che c’è un futuro al femminile sia nell’imprenditoria che nella politica e questa è una realtà globale. C’è stata la Thatcher e oggi abbiamo la Merkel, giusto per citare alcune donne, per potere dire che esiste una carriera politica al femminile». Veronica ha colto poi l’occasione per commentare la notizia comparsa martedì su “La Repubblica” circa la presenza del presidente del Consiglio alla festa di 18 anni di una ragazza napoletana: «La cosa ha sorpreso molto anche me, anche perché non è mai venuto a nessun diciottesimo dei suoi figli pur essendo stato invitato».

Le dure parole di Veronica Lario, giunte a Berlusconi in visita a Varsavia, hanno scatenato l’immediata reazione del premier: «Noi vogliamo rinnovare la nostra classe politica con persone che siano colte, preparate e che garantiscano la loro presenza a tutte le votazioni e che magari non siano maleodoranti e malvestite come altri personaggi che circolano nelle aule parlamentari candidati da certi partiti». E poi: «La situazione è molto chiara, c’è una manovra montata dalla stampa di sinistra e dell’opposizione sulle nostre liste con notizie assolutamente infondate». «Farò campagna elettorale con le cosiddette veline – ha detto infine – e loro parleranno insieme a me» per dimostrare la loro competenza e capacità, e giustificare a pieno la validità delle loro candidature.

Laura Liucci

I dati Istat sulla crisi del lavoro. Dal 2007 +12,3 disoccupati. Sud, 62,8 delle donne

aprile 29, 2009 by Redazione · 1 Comment 

E’ uscito lunedì, il nuovo rapporto dell’Istituto di statistica relativo all’ultimo trimestre del 2008. Il giornale della politica italiana sceglie oggi di raccontarvi la crisi attraverso i dati concreti del lavoro. Il servizio è di Fabrizio Aurilia. Read more

Diario politico. Oggi il via al federalismo fiscale. E giovedì si torna su Cie e ronde

aprile 28, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La prima firma è Gabriele Canarini. Si prepara una settimana di fuoco per la politica italiana. Entro stasera, al Senato, spazio al voto finale sul provvedimento che raccoglie il consenso bipartisan di maggioranza ed opposizione. “E proprio mercoledì si ‘festeggia’ un anno di legislatura”, fanno notare sia la presidente dei senatori Pd Anna Finocchiaro sia il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli. Ma il clima di concordia rischia di durare solo ventiquattrore, perchè già giovedì comincia l’iter parlamentare del nuovo ddl sulla sicurezza (che prevede tra l’altro una tassa sul permesso di soggiorno, alcuni casi di divieto di iscrizione all’anagrafe dei figli di immigrati, e altro: lo vediamo). Quello in cui Maroni vuole blindare le due norme bocciate in precedenza dal voto segreto contrario di alcuni “franchi tiratori”: “Se non c’è un accordo chiaro, chiederò la fiducia”, dice il ministro dell’Interno. E l’opposizione, che ha già presentato più di 200 emendamenti, promette battaglia. Ci prepariamo con il racconto di queste ore di avvicinamento, in un dibattito sopito dal post-25 aprile e prima della riesplosione parlamentare. Read more

Abruzzo, la visita oggi di Papa Ratzinger G8, ufficiale a L’Aquila: “Per contribuire”

aprile 28, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il giornale della politica italiana racconta il passaggio di Benedetto XVI nelle terre colpite dal sisma e torna a fare il punto sulla situazione delle zone terremotate. Il Papa è stato ad Onna, nel capoluogo e a Coppito ad incontrare una rappresentanza dei soccorritori. “Questa terra deve tornare ad ornarsi di case e chiese, belle e solide”, ha lanciato il proprio monito il capo della Chiesa cattolica alla politica e alle istituzioni. Ma oggi è una giornata un po’ più luminosa (nonostante il maltempo) per le popolazioni abruzzesi anche per altre due ragioni: la prima è la conferma che il prossimo vertice degli otto grandi si terrà L’Aquila. La seconda è che, in ricordo e – per quanto possibile – per cancellare la macchia della strage nazista di Onna, la Germania darà una mano alla ricostruzione del paese-”simbolo”, suo malgrado, di questo sisma. Sentiamo. Read more

I due volti di Ahmadinejad: “feroce”, poi affabile. Sono in arrivo le elezioni in Iran

aprile 28, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

E il presidente cerca di guadagnare consensi tra la popolazione. Così prima arriva l’intervento molto duro nei confronti di Israele alla conferenza di Ginevra sul razzismo, poi la disponibilità a supportare “qualsiasi accordo” tra israeliani e palestinesi senza interferire. L’ha espressa in un’intervista al canale americano ABC, una dichiarazione che ha avuto grande risalto sui media internazionali. Ce ne parla la nostra Désirée Rosadi. Read more

Diario politico. Franceschini al premier: “Dica non cambieranno la Carta da soli”

aprile 27, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it, dedicata alle ultime quarantottore. La prima firma è Gabriele Canarini. E’ cominciata da Eboli, la campagna elettorale del segretario del Partito Democratico. Che, dopo avere ottenuto da Berlusconi il ritiro del ddl che prevedeva l’attivazione di un vitalizio “parificante” sia per gli ex partigiani sia per gli ex repubblichini, torna all’attacco e lancia la nuova sfida al presidente del Consiglio. Il quale, intanto, oggi, anch’egli in Campania per un vertice sullo smaltimento dei rifiuti a Napoli, ha dovuto rinunciare a parlare con i giornalisti perchè due giovani abruzzesi lo hanno contestato. Giornata dura per il Cavaliere che ha dovuto registrare anche la polemica lanciata dal magazine della Fondazione FareFuturo vicina a Gianfranco Fini sulle possibili candidature alle Europee, nelle liste Pdl, di donne provenienti dal mondo dello spettacolo. La sentiamo. Il racconto di questa due giorni di politica italiana. Read more

Europee, intervista a Vittorio Prodi “Per una politica estera europea”

aprile 27, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Professore di fisica all’Università di Bologna ed ex presidente della Provincia, è europarlamentare uscente nel gruppo dei Liberali e dei Democratici. Ricandidato dal Pd nella circoscrizione Nord-est. Lo ha sentito Marco Fattorini. “Il vero spartiacque tra conservatori e progressisti – dice – è il concetto di sovranità, che per noi significa partecipare consensualmente ad una gestione a livello comunitario”. “L’Europa sia volano per uno sfruttamento razionale ed un accesso equo alle risorse del pianeta”. Sentiamo. Read more

25 aprile, l’apertura di Berlusconi verso una nuova unità del Paese

aprile 27, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Ripartiamo da dove ci eravamo lasciati, cogliendo il senso forte di questi ultimi giorni di politica italiana. Il tema è la scelta del presidente del Consiglio di celebrare, per la prima volta, la festa della Liberazione dal nazifascismo. Una scelta, quella di Berlusconi, chiara, coraggiosa, che fa fare un passo deciso a tutto il Paese verso un futuro di riconciliazione piena e di unità, che il nostro giornale celebra con convinzione. Ma per assicurarci che il fondamento sia quello della Libertà alla quale Berlusconi fa riferimento, è necessario non dimenticare la Liberazione. Il pezzo, di Luca Lena. Read more

Settimanale, ecco il focus della domenica Durban II, o della debolezza dell’Onu

aprile 26, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Ci occupiamo questa settimana della conferenza di Ginevra sul razzismo, della quale vi avevamo raccontato martedì con Luna De Bartolo e sulla quale torniamo per un approfondimento più ampio. Al centro, le Nazioni Unite. Sentiamo.        Read more

Ai giovani sulla Costituzione nata da Resistenza di P. Calamandrei

aprile 25, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Lo dedichiamo ai nostri lettori più giovani (e sono tanti), ai quali teniamo particolarmente. Ma vale per tutti. Il giornale della politica italiana partecipa in maniera “laboriosa e riflessiva” alle celebrazioni del 25 aprile – Festa della Liberazione dal nazifascismo proponendovi il testo del discorso tenuto agli studenti milanesi, nel 1955, da uno dei più grandi intellettuali italiani del secolo scorso: Piero Calamandrei. Un discorso senza età, come la nostra Carta, e che vi invitiamo a leggere con grande attenzione (e, siamo sicuri, piacere). Sulla libertà, quella vera, da difendere sempre.
Le voci critiche sulla “festa di tutti” di Laura LIUCCI
Read more

Le voci più “critiche” sull’unità intorno al 25 aprile. Le distanze ancora da colmare

aprile 25, 2009 by Redazione · 1 Comment 

il nostro giornale ha tra i propri valori - come tutti voi sapete - apertura e riconoscimento, e crede nell’unità del Paese. Si ritrova, in questa chiave, nelle parole spese dal presidente della Repubblica in questi giorni e in quelle del presidente della Camera Gianfranco Fini, che abbiamo ampiamente riportato e raccontato. Tuttavia è indubbio come esistano ancora dei punti di criticità, specie tra le ali più estreme del panorama politico italiano. Sentiamo allora cos’hanno detto anche i loro rappresentanti e, in generale, raccontiamo ciò che ancora divide in una giornata che, nel complesso, per la prima volta, forse, nella storia della Repubblica vede quasi tutti tendere nella stessa direzione. Read more

Intervista ad Orlando portavoce Pd: “Lo spazio per i giovani c’è”

aprile 24, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Quarant’anni compiuti a febbraio, è uno dei volti nuovi della politica italiana (nonostante la lunga “gavetta” come amministratore e dirigente locale e nazionale alle spalle) ed una delle voci più efficaci del centrosinistra. Abile comunicatore, è stato scelto da Veltroni per quella posizione per la quale, stori- camente, passano molti dei nomi che assurgono poi a ruoli di ancora maggiore responsabilità. Nei giorni delle dimissioni del segretario il nostro giornale lo indicò, insieme a Martina e Mogherini, come una delle possibili opzioni per quella rinnovata leadership “giovane” del Pd che dai più era vista come necessaria. Andrea Orlando oggi si schermisce, “non ho mai preso in considerazione questa possibilità”, ma resta comunque, con la stessa Mogherini, il giovane dirigente che ha saputo conquistarsi, ad oggi, la posizione di maggiore rilevanza. Lo abbiamo sentito per parlare di comunicazione politica soprattutto; Attilio Ievolella lo ha poi interrogato anche su Europa e partito. Ascoltiamo. Read more

Antonio Di Pietro, l’arcitaliano che non ha coerenza di P. Guzzanti

aprile 24, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La grande firma de “il Giornale” e di “Panorama”, e deputato del Partito liberale italiano traccia un ritratto lucido e disincantato (ma anche pacato e, in qualche modo, “assolutorio”) del leader dell’Italia dei Valori. Dopo lo stesso “Giornale”, anche il Politico.it ha la possibilità di proporvelo. Eccolo. Read more

Diario politico. Berlusconi: ‘G8 a L’Aquila’ Sì da Usa e Gb. Cdm, 8 mld per l’Abruzzo

aprile 23, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it si occupa oggi, per cominciare, della decisione del Consiglio dei ministri di “spostare” il prossimo vertice degli otto grandi del mondo dalla Sardegna all’Abruzzo (per la cui ricostruzione oggi sono stati destinati 6,5 e 1,5 miliardi, vediamo come), in segno di vicinanza e di attenzione nei confronti delle comunità terremotate. La soddisfazione delle istituzioni abruzzesi. Le reazioni piccate dei sardi. Il sì “condizionato” del Pd, e quello dei sindacati. Sentiamo, nel racconto. E poi ancora sul 25 aprile, con il presidente della Repubblica che ha ricordato “il contributo determinante della Resistenza per restituire dignità, libertà e indipendenza all’Italia”. Chiudiamo con la querelle tra i sindaci di Parigi e Roma Delanoe e Alemanno, con il primo che contesta al secondo di essere ”salito” al Campidoglio tra i saluti romani, per i quali “difficilmente potrò avere con lui lo stesso rapporto di amicizia che ho avuto con Rutelli e Veltroni”. La replica del primo cittadino di Roma. Il racconto di Carmine Finelli. Read more

Pistelli risponde a Cacciari: “Nel fare le liste ascoltato il territorio”

aprile 23, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Intervista al responsabile relazioni internazionali del Partito Democra- tico. Con Franceschini impegna- to, lunedì, nella definizione delle candidature Pd per le elezioni continentali. “Sulle nostre liste - dice – c’è un’attenzione quasi morbosa. Mi chiedo se sia stata applicata la stessa lente sulla lista Pdl, di cui al massimo si scrive sia composta da aspiranti veline”. Al sindaco di Venezia che criticava il nome di Luigi Berlinguer perchè “calato dall’alto”: “Siamo contenti che una persona di grande richiamo e professiona- lità si impegni ancora”. Sulla collocazione a Stra- sburgo: “I Democratici saranno in un solo gruppo e faremo un soggetto nuovo dei socialisti, democratici e riformisti”. Il colloquio, di Fabrizio Aurilia.                Read more

Gli antipartitocratici di G. Innocenzi “Meglio le liste gerontocratiche”

aprile 23, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il nostro giornale, come i nostri lettori sanno bene, è un giornale aperto e plurale, in cui trovano spazio voci e idee anche molto differenti tra loro, che cerchiamo di “selezionare” sulla base del comun denominatore della responsabilità e della maturità politica. Ci sono giorni in cui, ad esempio, il Partito Democratico ha molto spazio (come ieri) ed altri in cui hanno spazio posizioni contrastanti. E’ il caso di oggi, in cui, dopo l’intervento di Fabio Mussi, la nostra Giulia critica il comportamento del segretario dei Giovani Dem. Sentiamo. Read more

Fini sul giornale di Sansonetti: “25 aprile festa della libertà di tutti”

aprile 23, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Ha messo così, con un intervento su “l’Altro”, che uscirà in edizione speciale ad hoc dopodomani, il suo personale e autorevole sigillo, il presidente della Camera, sul dibattito in corso in queste ore sulla Festa della Liberazione. Parole chiare, nette, pesanti, di apertura e condivisione, che favoriscono l’unità del Paese. Ma l’uscita dell’ormai leader storico della destra italiana non resta isolata, nel percorso recente della terza carica dello Stato. Dal testamento biologico all’equilibrio dei poteri, fino all’intervento sulla legge sull’immigrazione del 2002 che porta anche il suo nome, e in generale con tutte le scelte compiute da presidente di Montecitorio, Fini si sta caratterizzando sempre più per la sua autorevole indipendenza nella destra di questo Paese. E per lui si spalancano le porte di un futuro da leader condiviso o quanto meno apprezzato da tutta la nazione. Da “capo” di un rinnovato Popolo della Libertà? Da futuro presidente della Repubblica? Attilio Ievolella ci racconta, intanto, gli ultimi mesi del presidente Fini. Read more

Napolitano: ‘Costituzione non è residuato bellico. Rispettare la divisione dei poteri’

aprile 22, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

L’apertura di questa nota è tutta per il presidente della Repubblica, che mercoledì sera, a Torino alla Biennale della Democrazia, ha tenuto un discorso per riaffermare la centralità della nostra Carta fondamentale. “Le principali regole del liberalismo non possono essere considerate un bagaglio obsoleto sacrificabile sull’altare della governabilità in funzione di decisioni rapide, perentorie e definitive”. E’ evidente un richiamo alle parole pronunciate dal premier al congresso fondativo del Pdl, e tuttavia l’intervento di Napolitano va oltre, è un monito per il futuro che vale per tutti, senza andare contro nessuno. Perchè la Costituzione è la base del nostro dna comune, così come il 25 aprile, per il quale si va verso una celebrazione che, forse per la prima volta nella storia Repubblicana, coinvolge esponenti di tutte le parti maggiori. Anche se non mancano le polemiche. Ci racconta tutto Gabriele Canarini.            Read more

Europee ’09, intervista a Gabriele Albertini europarlamentare Ppe

aprile 22, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Bilancio del mandato europeo in via di conclusione nel corso del quale Albertini è stato, tra l’altro, vicepresidente della Commissione trasporti e turismo. Riflessione sull’Europa con l’ex primo cittadino milanese che sottolinea – come già avevano fatto Gottardi e Mauro - il divario tra il peso politico reale dell’Unione e la percezione a livello nazionale. E c’è spazio anche per parlare di Milano e dell’Expo 2015. L’intervista è di Marco Fattorini. Sentiamo.

Read more

Partito Democratico e referendum, Dio acceca chi vuole perdere di F. Mussi

aprile 22, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Intervento per il Politico.it dell’ex leader della minoranza Ds, non entrato nel Partito Democratico e oggi dirigente di Sinistra democratica e della lista per le Europee Sinistra e Libertà, che raccoglie le anime socialiste rimaste fuori dal Pd e quelle ex Prc guidate da Nichi Vendola. Mussi reagisce alla scelta dei Democratici di sostenere il “sì” al referendum accusandoli di fare il gioco di Berlusconi e, comun- que, di minare gli alleati e, con essi, le possibilità di rimettere in piedi un’alleanza di centrosinistra - con rischio di ripercussioni anche sulle amministrazioni locali e sulle elezioni amministrative. Sentiamo. Read more

Appunti per un teatro politico: un invito a riprendere in mano la vita

aprile 22, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Apriamo col teatro, che è poi un modo per riflettere sulla politica e sulla società. Lo spunto di oggi di Federico Betta riguarda la nostra, società, e i modelli politici ed esistenziali. La prima firma culturale de il Politico.it parte dalla realtà di Roma con il confronto tra due forme di società e quindi di vita opposte: la concezione architettonica e sociale del Corviale; la piccola dimensione del Teatro Arvalia a Trastevere, nel quale ferve la cultura e quindi la vita. Lo spettacolo “Appunti per un teatro politico” rilancia questa distinzione: nel primo atto c’è un signore e padrone dalle pretese assurde e ciniche con un lavoratore che “ha smarrito la forza di cambiare”; il secondo è il “grido” del titolo. Ma sentiamo.            Read more

Diario politico. Berlusconi: “In piazza il 25 aprile”. Il Pd sosterrà il ‘sì’ al referendum

aprile 21, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La prima firma è Gabriele Canarini. Il racconto della giornata, dalla “discesa in campo” questa volta per la celebrazione della Resistenza del presidente del Consiglio che dice di non voler “lasciare questa festa alla sola sinistra”, variabilmente approvato e sconsigliato dai suoi (e sentiamo le varie posizioni), al dibattito, che continua, sulla calendarizzazione del referendum: si va ormai verso il 21 giugno e l’accorpamento con ballottaggi delle amministrative. Infine, l’attacco di Franceschini a Berlusconi e Di Pietro: “Alle Europee noi presentiamo solo candidati veri, che andranno a fare gli europarlamentari”. La replica del leader Idv. Sentiamo. Read more

Durban II, la conferenza sul razzismo e il delicato equilibrio Mediorientale

aprile 21, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Pochi minuti fa è stata approvata la risoluzione concordata venerdì 17 dai 189 Paesi coinvolti e dalla quale è stato cancellato ogni riferimento diretto ad Israele con la sola “deplorazione di ogni occupazione straniera”, come humus nel quale può crescere il razzismo. Ma la conferenza, nata sotto la cattiva luce della mancata partecipazione di alcuni Stati, tra cui il nostro, per evitare le “manifestazioni antisemite” che avevano caratterizzato il primo incontro del 2001, ha continuato a giocarsi tra accuse, attacchi, abbandoni, sull’asse dialettico tra l’occidente e l’Iran, tanto costringere il segretario generale dell’Onu a ricordare che l’obiettivo è l’oppo- sto delle divisioni. Luna De Bartolo ce la racconta. Read more

Europee, ecco le candidature Pd Luigi Berlinguer capolista nel NE

aprile 21, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Il nostro giornale è stato in grado di anticipare, nel pomeriggio, la can- didatura come numero due nel meridione della giornalista anticamorra Rosaria Capacchione. Con Ginevra Baffigo facciamo adesso il punto complessivo, scoprendo area per area i nomi principali delle liste dei Democratici. Eccole. Read more

Europee, la giornalista antimafia Rosaria Capacchione numero 2 del Pd al sud

aprile 21, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Anticipazione il Politico.it. Capacchione, cronista del “Mattino” più volte entrata nel mirino del Clan dei Casalesi per i suoi servizi “scomodi” sugli affari e le collusioni camorristiche nel casertano, è stata convinta dal segretario Franceschini a candidarsi nelle liste Democratiche per la circoscrizione Sud. Capolista sarà l’ex ministro prodiano e presidente di Red Paolo De Castro. A breve il servizio completo. Read more

Diario politico. Maroni, scontro con Malta (e referendum). Crisi, ripresa possibile?

aprile 20, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La prima firma è Gabriele Canarini. Racconto della giornata nei dettagli con il duello diplomatico tra il ministro dell’Interno e il governo maltese sul caso della Pinar, l’abboccamento con il Pd sulla data in cui tenere la consultazione (l’opposizione, però, frena: “Sì al rinvio che non ci è stato proposto e solo con l’ok del comitato”) e il confronto tra le voci congiunte di Governo e Confindustria, e l’Ocse sull’eventuale fuoriuscita rapida dalla crisi economica: le valutazioni sono differenti. Sentiamo. Read more

Post-terremoto in Abruzzo. Il 28 la visita del Papa. Ripresa della vita e le inchieste

aprile 20, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Nei giorni del terremoto questo giornale è diventato un grande centro di informazione sulla tragedia che ha raccontato con sobrietà, rispetto, tempismo. A due settimane dal primo, devastante sisma, il Politico.it continua a raccontare settimanalmente la vicenda abruzzese, sia per continuare ad informare i propri lettori, sia per contribuire ad evitare che si spengano i riflettori sull’Abruzzo. L’aggiornamento di questo lunedì, dunque, firmato da Attilio Ievolella. Read more

Cultura politica italiana. Visioni di destra e sinistra: il neocentrismo

aprile 20, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Accanto all’informazione e all’approfondimento informativo, il nostro giornale ha abituato i suoi lettori – sin dai primi mesi di “vita” - a periodiche riflessioni sull’identità e sul senso della nostra politica. Al nostro vicedirettore abbiamo questa volta affidato il compito di tracciare un “profilo” dell’attuale cultura politica degli schieramenti, cioè su quale sia il fondamento culturale, ideale e quale il senso delle attuali proposte. Ne esce un ritratto piuttosto impietoso. Sentiamo. Read more

Europee ’09, il racconto del 2004. Come andarono le ultime elezioni continentali

aprile 20, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il giornale della politica italiana si nutre della profonda passione politica dei suoi lettori e di coloro che vi scrivono. Una passione per la quale anche la storia della nostra politica - e in particolare dei suoi momenti legati ai grandi passaggi di oggi - suscita interesse. E’ in questa chiave che scegliamo di raccontarvi, stamani, l’ultima tornata per l’elezione del Parlamento europeo, quella del 2004. Europee che nascevano in un contesto completamente differente da quello di oggi: alla guida della Commissione c’era ancora Romano Prodi, pronto a tornare sulla scena politica nazionale e che promosse – sul fronte del centrosinistra - la formazione della lista Uniti nell’Ulivo, uno dei prodromi ulivisti del Partito Democratico. In Italia, al Governo c’era, allora come oggi, il centrodestra che veniva però da una serie di sconfitte alle amministrative. L’attuale Pdl era ancora diviso tra Forza Italia e An, alleati nella Cdl con l’Udc di Follini. Tutto lasciava prevedere una svolta per la politica italiana che di lì a due anni sarebbe tornata al voto per il Governo del Paese. Ecco come andò… Read more

Diario politico. Fini risponde a Berlusconi “Rispettare le regole”. Ultime sulla Pinar

aprile 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La firma è di Diego Ruggiano. Il presidente della Camera dopo l’intervento di ieri del premier che invitava a “non riempire i giornali di inchieste ma ad impegnarsi per la ricostruzione”: “La vicenda deve indurre tutti – dice Fini – a non transigere nella prevenzione e nel rispetto delle regole. Le conseguenze, se ciò non avviene, sono angoscianti e provocano il giusto sentimento di chiedere l’accertamento di eventuali responsabilità”. Intanto, in serata, una motovedetta della Guardia costiera trasporta a Lampedusa una ventina dei migranti raccolti dal mercantile turco. Frattini: “Toccava a Malta accoglierli nel proprio paese”. La questione comunitaria verrà risolta a livello dell’Unione Europa. Il racconto. Read more

Mumbay, il papà tenta di “vendere” la piccola Rubina, Latika in ‘The Millionaire’

aprile 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

E’ la “maledizione” del film plurivincitore degli Oscar, o meglio la maledizione della povertà e della situazione delle baraccopoli della capitale. Prima Azharuddin Ismaile era stato picchiato dal padre perchè rifiutava di mostrarsi ai vicini. Ora questa storia, documentata dal britannico ”News of the World” che presso la famiglia della bambina ha fatto passare un proprio cronista per un ricco sceicco e registrato con una telecamera nascosta la “trattativa” con i due uomini. Anche se il padre nega, sostenen- do di cercare solo una migliore sistemazione per la figlia. Ci racconta tutto Luna De Bartolo. Read more

Greenpeace: “Negli Usa un ‘green deal’ In Italia torniamo a carbone e nucleare”

aprile 19, 2009 by Redazione · 1 Comment 

il Politico.it è stato al 50 di piazza dell’Enciclopedia italiana a Roma, storica sede di Greenpeace Italia. Ci siamo fatti raccontare dai direttori delle campagne qual è la situazione nel nostro Paese e non solo. Usciamo dunque la domenica – il giorno tradizionalmente dedicato all’ambiente da noi - con questo “racconto” dall’Italia ecologica. Sentiamo. Read more

Pinar con 154 persone a bordo sempre ferma tra Italia e Malta. La storia si ripete

aprile 19, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nave mercantile, che ha salvato i migranti arrivati su due barconi che stavano affondando, non ottiene il via libera per attraccare né dal governo di Roma né dai maltesi, che si rimbalzano la patata bollente. Ma a bordo le condizioni sono critiche. E c’è un precedente: la Cap Anamur nel 2004. Ecco come andò. Il servizio, di Andrea Onori. Read more

Diario politico. Scontro sulle nomine Rai Abruzzo, Napolitano: ‘Regole disprezzate’

aprile 18, 2009 by Redazione · 1 Comment 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La firma è di Carmine Finelli. Giornata di polemiche per la politica italiana. Le prime esplodono in mattinata dopo che i giornali avevano aperto con le indiscrezioni sulle nomine delle nuove direzioni Rai decise ieri in un vertice di maggioranza a palazzo Grazioli. Franceschini: “La Rai non è una torta da spartire”. Ma Berlusconi: “Non sono i nomi che emergeranno”. Eccoli, comunque: Mimun di ritorno al Tg1, Orfeo o Minzolini al Tg2 dove sostituirebbero Mazza che va alla direzione di RaiUno, mentre per RaiDue ci sarebbe Susanna Petruni. Ma nel pomeriggio si è tornati a parlare della tragedia in Abruzzo, con il presidente del Consiglio nuovamente in visita a L’Aquila, che invita a “pensare alla ricostruzione, basta con le inchieste sui giornali”. Di Pietro: “Una ferita per le vittime”. E verso sera arrivano le parole del presidente della Repubblica, che parla di “comportamenti dettati da avidità e disprezzo per il bene comune” alla base dei crolli. Il racconto. Read more

Diario politico. Napolitano al Governo: no ai decreti omnibus. Sassoli capolista Pd

aprile 17, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La firma, stasera, è di Carmine Finelli. Una lettera datata 9 aprile è stata recapitata dal presidente della Repubblica al premier Berlusconi, al ministro Tremonti e ai presidenti di Camera e Senato. Nella missiva Napolitano invita a non stravolgere in Parlamento i decreti già sottoposti al suo vaglio per poi ripresentarli al Quirinale in prossimità di scadenza. “E’ mia prerogativa valutare i requisiti di urgenza dei singoli provvedimenti”, ha ricordato il capo dello Stato. Referendum: la maggioranza incarica Maroni di sondare il parere dell’opposizione sulle due ipotesi, 21 giugno o rinvio al prossimo anno. E ancora, si parla di candidature del Partito Democratico per le Europee e della scelta del ministro Frattini di non partecipare alla conferenza internazionale sul razzismo. Il racconto. Read more

Dossier/ Il (nostro) futuro dell’acqua. Chi già non l’ha più. Le privatizzazioni da noi

aprile 17, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Uno dei meriti del nostro giornale la capacità di anticipare temi che finiranno al centro delle cronache in un futuro meno immediato. E’ quello che facciamo anche oggi raccontandovi cosa sta succedendo intorno al bene forse più prezioso per l’uomo: l’acqua. La legge 133 del 2008 stabilisce che già l’anno prossimo i Comuni dovranno mettere sul mercato i servizi pubblici locali e dunque anche la gestione del servizio idrico. Il rischio è che sia il passo verso quella totale privatizzazione che, ad esempio,  in Bolivia ha scatenato una vera e propria rivolta popolare. Il precedente di Aprilia. La prospettiva a livello mondiale dove secondo le stime nel 2025 oltre il 40% della popolazione si troverà in crisi idrica, non avrà cioè a disposizione i livelli essenziali di acqua. Sentiamo. Read more

Vignali (Pdl): “Rimettere al centro dell’economia l’uomo e il lavoro”

aprile 17, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Già presidente della Compagnia delle Opere nonchè attuale vicepre- sidente della Commissione atti- vità produttive della Camera, Raffaello Vignali è una delle persone giuste con le quali parlare di crisi economica soprattutto. E’ parte di quell’area culturale del partito di Berlusconi che fa riferimento a Maurizio Lupi e si riconosce, per definirne i caratteri, in una visione umana e cristiana della società e nel principio della sussidiarietà. Marco Fattorini lo ha sentito per noi. Read more

“Mi candido ad anti-Santoro (che non va censurato)” di P. Guzzanti

aprile 16, 2009 by Redazione · 1 Comment 

Nuovo pezzo dell’ex vicedirettore del “Giornale”. Guzzanti interviene sul caso-”Annozero” lanciando un appello-provocazione: “Mi candido ad essere l’anti Santoro. Non vedo mai la televisione, e dunque non ho visto neanche Anno Zero, trasmissione che mi ha assassinato usando contro di me le menzogne di Travaglio. Ma sono un liberale e voglio che non sia censurata. Vorrei però che dessero a me un’altra trasmissione e gliela faccio vedere io a Santoro. Appello a Garimberti, a Zavoli e anche alla Sette”. All’interno. Read more

***Nuovo racconto inedito*** Ecco “La semplificazione” di F. Laratta

aprile 16, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Se amate la politica italiana e avete a cuore i destini del Paese non perdetevi questo nuovo racconto satirico del deputato del Partito Democratico, che il Politico.it propone in esclusiva. E’ la storia di un Governo lontano, di un Paese lontano, che decide di “semplificare il sistema democratico. Semplificare l’interno sistema istituzionale, il suo farraginoso impianto, l’intero complesso istituzionale e burocratico, le strutture e le sovrastrutture dello Stato. La semplificazione”. Buona lettura. Read more

Gli antipartitocratici di G. Innocenzi “L’abiura della concorrenza”

aprile 16, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Nuovo pezzo della giovane espo- nente Radicale nella sua rubrica sul nostro giornale. Il tema di og- gi sono le scelte della maggioranza su come reperire i fondi aggiuntivi per le popolazioni terremotate e sulla calendarizzazione del referendum. Giulia ne trae spunto per una valutazione di ordine più generale. Sentiamo. Read more

Diario politico. Referendum il 14 o 21, sì di Berlusconi alla Lega. Fini: ‘Un peccato’

aprile 15, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La firma, stasera, è di Carmine Finelli. La giornata si è conclusa con l’accordo nella maggioranza per far slittare la consultazione referendaria al 14 o al 21 giugno (in coincidenza con il secondo turno delle amministrative): “Sentiremo anche l’opposizione”. Niente election day, quindi, ed esplode la polemica, con il presidente della Camera che critica la scelta di Pdl e Lega. Non è ancora del tutto accantonata, invece, la proposta del Ministro Tremonti di devolvere un’integrazione del 5 per mille all’Abruzzo; ma mentre sono allo studio alternative, un gruppo di parlamentari di entrambi gli schieramenti guidato da Maurizio Lupi e dall’ex tesoriere Ds Sposetti chiede di abbandonare la pista del contributo per il volontariato. Il racconto della giornata, nel pezzo. Read more

Il dg Rai Masi sospende Vauro e chiede un ‘riequilibrio’ di “Annozero”

aprile 15, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

I provvedimenti dopo le critiche di Berlusconi e Fini in seguito alla puntata di giovedì scorso in cui la trasmissione di Rai2 si era occupata del terremoto in Abruzzo e, in particolare, aveva messo in discussione il lavoro della Protezione civile. L’opposizione: “Decisione grave”. Il servizio è di Marco Fattorini. Read more

Med&mondo arabo. In Algeria è la terza volta di Bouteflika, eletto col 90% dei voti

aprile 15, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

Il presidente dello Stato nordafricano è stato riconfermato per il terzo mandato consecutivo. Ma così come la volta precedente, nel 2004, sul risultato aleggia l’ombra dei brogli. La Ue guarda con favore al processo di democratizzazione in corso ma la realtà algerina è complessa. Ce ne parla la nostra Désirée Rosadi. Read more

Diario politico. No a Tremonti: “5 per mille va mantenuto”. Scontro sul referendum

aprile 14, 2009 by Redazione · Commenti disabilitati 

La nota politica quotidiana de il Politico.it. La prima firma è Gabriele Canarini. Inevitabilmente è ancora l’Abruzzo a tenere banco nel dibattito politico. Il livello su cui si concentra il confronto di queste ore è la proposta del Ministro Tremonti di devolvere il 5 per mille della dichiarazione dei redditi a favore dei terremotati. Reazioni negative sia dall’associazionismo, che fa notare come le esigenze del contributo – sostegno ai disabili, agli anziani, tossicodipendenza, ecc. – non vengano meno neppure in questo momento; sia dall’opposizione, che, compatta, boccia la proposta di Tremonti. Poi lo scontro si sposta sul referendum: in un’intervista Calderoli spiega le ragioni della Lega, subito rintuzzato dal referendario Guzzetta. Il racconto della giornata, nel pezzo. Read more

Pagina successiva »

Bottom